Invia articolo Stampa articolo
Nato il "laboratorio verde" di Lecco

Lecco (Lècch) - Presentato il laboratorio verde di Lecco di Fare ambiente, movimento ecologista europeo, alla presenza del referente regionale Luigi della Pozza e del presidente laboratorio verde di Fare ambiente Lecco Francesco Manfredi. L'incontro si è svolto sabato 27 Gennaio a Lecco presso la sala civica di Via don Orione.

“Tra le funzioni che il nostro laboratorio si pone c’e la diffusione dei segreti della natura attraverso dei Corsi di formazione per portare l’essere umano a contatto con la natura, e di tutto l’ambiente che lo circonda – così ha illustrato le funzioni del laboratorio Francesco Manfredi -. Da oggi incominceremo ufficialmente il nostro lavoro sul lecchese che vuole portare nelle scuole l’educazione ambientale. Il primo corso che verrà realizzato a Lecco sarà per la formazione di guardie ecozoofile, pubblici ufficiali che dovranno assicurare la difesa del suolo e del sottosuolo per tutto il lecchese".

"Fare ambiente - spiega Luigi Dalla Pozza, referente regionale del movimento - nasce dieci anni fa da un’intuizione del professore Pepe. Abbiamo 30.000 iscritti in Italia, con 2.000 guardie ecozoofile attive. Oggi in Lombardia abbiamo 6 laboratori attivi come quello di Lecco. Il nostro è un movimento di ragionamento sull’ambiente perché oggi è facile contestare, il nostro movimento si pone l’obbiettivo di proporre le soluzioni per risolvere i grandi problemi ambientali".

Presente alla presentazione di Fare ambiente Mauro Piazza, consigliere regionale di Forza Italia: "Auguro a fare ambiente un buon lavoro, l’approccio non ideologico per l’ambiente, mi ha affascinato. Oggi c’e bisogno di questo tipo approccio nella cultura educativa del paese, l’ambiente non è monopolio di una certa cultura della politica italiana". Gli ha fatto eco Mattia Micheli, consigliere provinciale: "L’ente provinciale ha molte competenze che riguardano le politiche ambientali, spero che la provincia di a Lecco possa ascoltare associazioni come Fare ambiente per condividere dei percorsi per lo sviluppo delle corrette politiche ambientali".

Per il comune di Lecco presente in sala la presidente della V commissione Elena Villa: "L’amministrazione comunale ha bisogno di associazione come la vostra. Nelle prossime settimane realizzeremo un’audizione in commissione ambiente per mettere in rete tutte le associazioni che si occupano di ambiente sul territorio lecchese".

Nella foto: un momento della presentazione.

29 gennaio 2018