Invia articolo Stampa articolo
Fai Lecco, tre mesi all'insegna dell'arte

Lecco (Lècch) - Nutrito programma d'iniziative per i soci lecchesi del Fondo ambiente italiano. Gli appuntamenti sono organizzati sempre nell’ottica degli “Incontri del Mercoledì”, nella sede di via Volta 1, a Lecco. Di seguito il calendario.

Mercoledì 31 gennaio ore 16. Roberto Santini presenterà "Dermatologia nell'arte. Allegorie, simbolismi e particolari dermatologici nell’Arte figurativa", curioso connubio tra la sua indubbia competenza professionale e la sua passione artistica.

Mercoledì 14 febbraio ore 16. Paolo Casini tratterà un argomento di sicuro interesse: “L’indipendenza del risparmio” (nell'immagine: dettaglio del Cambivalute e sua moglie di Metsys)

Sabato 17 febbraio. Gita a Bergamo. Visita alla Galleria Arte Moderna e Contemporanea (Gamec)
“Raffaello e l'eco del mito”: un inedito percorso attraverso oltre 60 opere, provenienti da importanti musei nazionali e internazionali e da collezioni private. Il costo della gita, a titolo di rimborso spese, è fissato in € 50. Per le prenotazioni telefonare allo 0341-364632 (orari ufficio).

Sabato 10 marzo. Liberty e Decò a Salsomaggiore. Gita a Salsomaggiore, nota cittadina termale, ricca di opere dell'architetto, pittore e scultore liberty Galileo Chini, che decorò le Terme  Berzieri e le sale del Palazzo dei Congressi. Seguirà l’escursione sui colli adiacenti, fino al Castello di Scipione. Il castello, di proprietà dei marchesi Pallavicino, è uno dei più antichi della regione e si erge sulle colline di grande valore paesaggistico che dominano il Parco Regionale dello Stirone a pochi minuti da Salsomaggiore.

25 gennaio 2018