Se il Comune di Lecco insegna ai giovani che il lavoro “non paga”
Lecco (Lècch) - Caro Direttore, non capisco, veramente, il perché ci si indigna come faine quando a Calolziocorte qualcuno popone di ridurre lo stipendio del 30% ai lavoratori considerandolo (giustamente) non dignitoso della persona e del lavoratore ed invece si battono le mani e si fa festa, quando qui a Lecco altri, più presentabili (e quindi in realtà maggiormente co ...
Nel Lecchese genitori impazziti: difendono i figli contro i professori
Lecco (Lècch) - Egregio direttore, quest'anno mi è accaduto di assistere o di venire a conoscenza di alcuni episodi che non esisto a definire vergognosi. Si tratta di genitori che aggrediscono verbalmente gli insegnanti, colpevoli, a loro giudizio, di non aver promosso i loro meritevolissimi e sapientissimi figli. Che questi fossero dei tempi alla rovescia, le persone sane lo aveva ...
Sindaco Brivio, “grazie” per la Tasi: pago il 47% in più rispetto all'Imu
Lecco (Lècch) - Egregio direttore, desidero ringraziare pubblicamente il sig. sindaco di Lecco e la sua amministrazione per avermi aumentato “solo” del 47% (176 euro contro 120) l’importo della Tasi rispetto alla vecchia Imu sulla prima casa.   Non contenti di ciò, con l’arroganza propria del potere a loro concesso e per colpa della loro inefficienza ho ...
Straniero (Pd) guardi in “casa sua” prima di fare la morale a Maroni
Lecco (Lècch) - Egregio Direttore, ho letto con interesse la richiesta fatta dal consigliere regionale del Pd Straniero per licenziare i quattro sottosegretari regionali che costano un milione alla Regione Lombardia. Il presidente Maroni valuterà con attenzione la sua richiesta in quanto la nostra regione è in prima fila fra le più virtuose, ma nel frattempo ...
Questi “capitani d'industria” non affondano mai con la loro nave...
Lecco (Lècch) - Caro Direttore, il patriottico 2 Giugno si è espresso sotto forma di parata militare perché la Repubblica sarà pure fondata sul lavoro ma se il lavoro manca è meglio tener ben visibili i militari. Guardiamo la realtà delle nostre imprese locali che chiudono baracca e burattini lasciando con tante preoccupazioni un mucchio di lavoratori. Va ...
Valmadrera, al Pd (71%) conviene avere un sindaco finito in galera
Lecco (Lècch) - Caro Direttore, ma se i primi a non aspettarsi – per nulla - questo risultato del 40% (cioè quasi il doppio del previsto) erano proprio elettori, candidati e politici del PD, non vuol dire che non avevano ragione per ritenere di meritarselo? Se guardassimo, anche l'entità dell'astensionismo, delle schede nulle, dei quorum non raggiunti, delle schede bi ...
Forza Italia, Lega e Ncd devono mandare “al macero” i loro vertici
Lecco (Lècch) - Egregio direttore, il risultato di europee e amministrative, a mio avviso, dice una sola cosa: che le attuali classi dirigenti di tutti i partiti alternativi, o presunti tali, alla sinistra sono morte e devono sparire per lasciare posto a soggetti nuovi e credibili. Di fronte alla schiacciante vittoria del Pd, è penoso che Forza Italia, Lega, Ncd, Fdi etc... si arram ...
Renzi a Lecco? Meglio ignorare inchiesta Metastasi e Pd lecchese
Lecco (Lècch) - Caro direttore, pensa che, in campagna elettorale, Matteo Renzi verrà a Lecco a stringere la mano al sindaco Virginio Brivio, anche dopo l'inchiesta Metastasi? Oppure Renzi andrà in carcere a trovare il sindaco del Pd di Valmadrera, Marco Rusconi? O magari manderà un messaggio di incoraggiamento al consigliere comunale Ernesto Palermo, eletto a Le ...
Metastasi a Lecco: i politici devono comportarsi con onore e disciplina
Lecco (Lècch) - Egregio direttore, le novità giudiziarie delle ultime settimane, che hanno interessato direttamente il nostro territorio, e che hanno visto protagonisti ex-amministratori e funzionari pubblici lecchesi coinvolti in vicende di corruzione, sia perché coinvolti nella inchiesta “Metastasi”, sia perché coinvolti in altre inchieste, evidenziano un ...
La passeggiata di Dervio non può considerarsi un'iniziativa elettorale
Dervio (Derf) - Buongiorno, Ho visto che avete pubblicato il mio comunicato sulla passeggiata a lago, e vi ringrazio perché come al solito siete puntuali ed esaustivi nel dare conto anche  delle iniziative dell'Amministrazione che mi onoro di rappresentare. Dal titolo e dal sottotitolo parrebbe però di capire che si tratti di una iniziativa elettorale. Posso invece rassicurar ...
Azzardo a Lecco, quel regolamento aggirato e le beghe da dimenticare
Lecco (Lècch) - Caro Direttore, evviva è diventata anche per il consigliere Venturini una notizia quella della sponsorizzazione del Casinò di Campione alla Mostra di Picasso, tutt'ora in corso. Credo però che vadano fatti alcuni distinguo per evitare che sembrino, rimangano o diventino beghe di coalizione. Basta vedere la reazione scomposta dei rappresentanti di Appe ...
Appello per Lecco, gioco d'azzardo e quel noto casinò che fa da sponsor
Lecco (Lècch) - Riceviamo e pubblichiamo la seguente lettera di Ezio Venturini, consigliere comunale di Italia dei Valori al Comune di Lecco. Egregio direttore, nel corso degli anni Appello per Lecco, forza politica di maggioranza rappresentata in giunta comunale dall’assessore Michele Tavola (Cultura, Politiche giovanili e Sport) è riuscita a balzare in se ...
Tangenziale est, lecchesi spremuti: Faggi faccia il “bel gesto” e lasci
Lecco (Lècch) - Caro direttore, chi scrive è un militante della Lega nord che aveva, naturalmente, condiviso le prese di posizioni di esponenti del movimento, tra questi il sen. Arrigoni, contro il balzello a cui sono sottoposti i lecchesi, e i brianzoli in genere, che quotidianamente raggiungono la provincia di Milano, o di Monza e Brianza, per motivi di lavoro. Il casello di Vimer ...
Con le poltrone della politica si ottengono altri posti più lucrosi...
Lecco (Lècch) - Caro direttore, come è possibile che la politica sia caduta così in basso? Intendo dire, nel Lecchese, dove c'erano certi nobili valori e dove oggi, trasversalmente, si pensa solo a quattrini e carriere. Basta avere un minimo di conoscenza della politica, e ci si rende conto che degli ideali proclamati non gliene frega più niente a nessuno e che, invec ...
Mafia a Lecco, ma al Pd interessa soltanto mantenere le poltrone
Lecco (Lècch) - Caro Direttore, il Segretario provinciale del Pd lecchese Fausto Crimella, segnala indignato su Facebook Giorgio Radaelli, storico militante Pd e già presidente della Commissione di garanzia del Pd di Lecco, ha invitato tutti gli iscritti ad andare stasera in Consiglio Comunale a Lecco (ore 19:00) per fare il tifo per l'Amministrazione. Il tifo!!!! Così un t ...
Sinistra lecchese e mediazioni equivoche: don Milani l'ha previsto
Lecco (Lècch) - Caro direttore, vorrei segnalare una frase davvero profetica di don Lorenzo Milani, che fu prete considerato progressista e rivoluzionario ma che sul comunismo aveva le idee molto chiare. Credo che sia molto di attualità, una famosa sentenza di don Milani sui comunisti e sulla loro capacità di mediare con ogni male per i loro interessi e ingannando il popolo. ...
Metastasi a Lecco, alla sinistra dico: “non si poteva non sapere”
Lecco (Lècch) - Egregio direttore, in questi giorni sui media si può leggere di tutto sul caso Metastasi a Lecco. Sono in molti anche dalla lontana Sicilia che hanno qualche accusa da fare o lezione da dare. Chi vive e ha sempre vissuto in questa zona della Brianza conosce benissimo la storia e chi ha combattuto questa distorsione della società civile, ricevendo in cambio non ...
Lecco non è terra di mafia: la vera metastasi sono i furbetti in politica
Lecco (Lècch) - Caro direttore, finalmente leggo sul Corriere di Lecco quello che qui tutti pensano ma che nessuno ha il coraggio di dire per non farsi dare del disinformato o, addirittura, del mafioso! Cioè che 'ndrangheta, camorra, mafia e compagnia bella, da noi non "pesano" se non nella propaganda o, comunque, sono qualcosa che sporadicamente coinvolge qualche soggett ...
M5S zitto sugli arresti lecchesi: non vuole dare un “dispiacere” al Pd
Lecco (Lècch) - Caro direttore, davanti a una situazione talmente allucinante come quella che sta verificandosi in seguito all'inchiesta Metastasi, sono sgomento per l'accettazione supina da parte delle forze politiche che, vergognosamente, non hanno il corraggio di chiedere le dimissioni del sindaco Brivio. A suscitare la mia massima indignazione è il silenzio del Movimento ...
'Ndrangheta a Lecco: ora Brivio si dimetta da sindaco per dignità
Lecco (Lècch) - Caro direttore, disgustato dalle notizie che riguardano le infiltrazioni mafiose nei Comuni di Lecco e Valmadrera, guidati dal Pd, vorrei rivolgere un appello al sindaco Virginio Brivio. Egregio sindaco, la presenza nella sua maggioranza del consigliere comunale Palermo, accusato di essere un uomo di punta della 'ndrangheta lecchese, mi inducono a chiedere da lei un atto d ...
Pagina : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17

Ultima Ora