La gang marocchina della coca smantellata dalla Mobile di Lecco
Lecco (Lècch) - La sezione antidroga della Squadra Mobile di Lecco ha smantellato una temibile banda marocchina che gestiva lo spaccio di cocaina nel Lecchese e nelle province di Monza e Como. A coronamento della brillante operazione, denominata Mayday 2016, sono finiti in cella 17 nordafricani mentre nei confronti di altri 7 sono state applicate misure cautelari. UN ANNO. L'art ...
Botte a italiana: marito marocchino arrestato
Costa Masnaga (Masnàga) - Minacce, insulti e botte all'ordine del giorno: vita da cani per una 34enne italiana che ha sposato un marocchino. La squallida vicenda si è conclusa, l'altro giorno, con l'arresto dello straniero. TORMENTI. A porre fine, almeno per il momento, ai tormenti della sciagurata donna ci hanno pensato carabinieri di Costa Masnaga. I militari hanno fatto scatta ...
«Non scendo a Lecco»: africano aggredisce la donna-controllore
Lecco (Lècch) - Aveva pagato il biglietto fino a Lecco, ma arrivato a destinazione ha deciso di rimanere sul treno e proseguire. Ne ha fatto le spese un controllore donna, sbattuta con violenza a terra quando ha chiesto allo straniero il documento di viaggio. Solidarietà da Mauro Piazza. INTERVENIRE. «Un ennesimo grave episodio di violenza sui nostri treni, una situazione ...
Ballabio, Protezione civile: le foto del 10°
Ballabio (Balàbi) - Un grande evento, un momento di rara partecipazione e condivisione nell'abbraccio della comunità ballabiese alla sua Protezione civile che ha celebrato il proprio decennale nel segno della solidarietà e del cordoglioper le vittime del terremoto. INIZIATIVE. La due giorni svoltasi al Parco Grignetta ha offerto un ricco programma di inziative e dimostrazion ...
Il ten. col. Giuliani lascia i Cc lecchesi
Lecco (Lècch) – Avvicendamento alla guida del Reparto Operativo del Comando provinciale. Dopo sei anni di permanenza lascia oggi il proprio incarico di comandante del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Lecco il tenente colonnello Alessandro Giuliani. A VICENZA. L’ufficiale, giunto a Lecco nel settembre del 2010, assumerà il medesimo incarico di Comandante ...
Dervio, muore in montagna a 59 anni
Dervio (Derf) - Una camminata verso l'alpeggio è stata fatale a un 59enne. L'uomo è stato stroncato da un malore nel pomeriggio di mercoledì. Il personale sanitario non ha potuto fare altro che constatare il decesso. SENZA VITA. Si è conclusoverso sera l’intervento che ha impegnato oggi pomeriggio i tecnici della XIX Delegazione Lariana, Stazione Valsavvina - ...
Piantagione di droga scoperta a Introzzo
Introzzo (Introeuzz) - I militari della Stazione di Colico hanno arrestato un 48enne residente a Dervio, incensurato, responsabile di coltivazione illecita e detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Le manette sono scattate nella giornata di martedì: l'uomo, scarcerato nel frattempo, verrà processato alla fine del mese. CANNABIS. L’arresto è l’atto conclusiv ...
Colico, a 2 anni scappa in bici a rotelle. Recuperato dalla Stradale
Colico (Colich) - Un bambino di 2 anni, allontanatosi a bordo della sua biciclettina a rotelle dal parco giochi di via Alle torri di Colico, è stato recuperato da due motociclisti della Polizia Stradale di Lecco che stavano pattugliando quei paraggi. Intervento provvidenziale: il piccino aveva raggiunto un luogo particolarmente pericoloso. SCOMPARSO. I due agenti della Polstrada, che Domen ...
Carabinieri di Lecco: cambia comandante
Lecco (Lècch) – Avvicendamento al comando della Compagnia Carabinieri. Dopo tre anni di permanenza ha lasciato il proprio incarico di Comandante delle Compagnia di Lecco, il neo tenente colonnello Gaetano La Rocca. PROMOZIONE. L’ufficiale, che proprio nei giorni scorsi ha conseguito la promozione a tenente colonnello, giunto a Lecco nel settembre del 2013, ha ceduto il com ...
Oggiono, moldavo arrestato per rapina
Oggiono (Ugiònn) - I Carabinieri della Stazione di Oggiono hanno rintracciato e tratto in arresto G.V., 22enne moldavo residente in paese. Lo straniero, condannato per rapina, è finito in manette nella giornata di venerdì. DESTINATARIO. Il moldavo, infatti, era destinatario di un ordine di carcerazione emesso alcuni giorni or sono dal Tribunale di Lecco. RAPINA IN CONCORSO. ...
Il Cnsas ha estratto dalle macerie 55 terremotati ancora in vita
Lecco (Lècch) - Terminata la prima fase dell'emergenza terremoto, rientrano nelle zone d'origine le squadre del Cnsas (per il Lecchese la Delegazione Lariana) impegnate in Lazio e Umbria. Nel bilancio, 55 persone estratte vive dalle macerie seppure con gravi ferite, soccorse molte altre colpite da calcinacci. Purtroppo, recuperate anche 62 persone decedute. 90 MINUTI. Il Corpo naziona ...
Il Cnsas ha estratto dalle macerie 55 terremotati ancora in vita
Lecco (Lècch) - Terminata la prima fase dell'emergenza terremoto, rientrano nelle zone d'origine le squadre del Cnsas (per il Lecchese la Delegazione Lariana) impegnate in Lazio e Umbria. Nel bilancio, 55 persone estratte vive dalle macerie seppure con gravi ferite, soccorse molte altre colpite da calcinacci. Purtroppo, recuperati anche 62 cadaveri. 90 MINUTI. Il Corpo nazionale soccorso ...
Terremoto: le prime squadre dal Lecchese
Lecco (Lècch) - Partite le prime squadre di soccorritori lecchesi dirette al tragico scenario del terremoto che ha sconvolto ampie zone dell'Italia centrale. Di grande importanza il supporto fornito dalle unità cinofile. In azione operatori del Cnsas che, nel Lecchese, fanno capo alla XIX Delegazione Lariana. 90 MINUTI. I tecnici del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico h ...
Barzio, 74enne salvato sulla ferrata Pesciola
Barzio (Bàrs) - Un uomo di 74 anni residente in Valsassina, a Casargo, è stato soccorso nel pomeriggio dai tecnici della XIX Delegazione Lariana del Soccorso alpino. Da solo si era diretto sulla ferrata Pesciola, ai Piani di Bobbio, comune di Barzio, ma a un certo punto, quando si trovava a metà ferrata, nel punto più critico, si è trovato in difficoltà. ...
Domestica ucraina gioca i soldi della padrona e finge una rapina
Lecco (Lècch) - I Carabinieri del Norm della Compagnia di Lecco hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica una ventunenne di origini ucraine domiciliata in Valsassina, responsabile di “Simulazione di reato”. La donna ha falsamente denunciato di essere stata vittima, nella prima mattinata, di una rapina in abitazione. COLLABORATRICE. La donna, attua ...
Moggio, trovato morto cacciatore disperso
Moggio (Mos) - E' stato trovato morto un cacciatore inizialmente dato per disperso sulle montagne nel territorio del comune di Moggio. L'uomo, un 58enne del posto, sarebbe stato stroncato da un malore. SPECIALISTI. Giovedì mattina, intorno alle 10,15, una squadra Speleo alpino fluviale del Comando dei Vigili del Fuoco di Lecco, con mezzo fuoristrada e tre specialisti è interv ...
Lecco, caduti da un Tir rotoli pesanti 3.750 kg
Lecco (Lècch) - Delicato intervento dei Vigili del fuoco a Lecco: martedì, poco dopo mezzogiorno, due squadre di pompieri sono intervenute sulla Ss 36 direzione Nord all’altezza dell'uscita Bione per mettere in sicurezza la zona, dopo che un autotreno aveva perso il proprio carico sulla carreggiata. MASTODONTICO. Dal mastodontico veicolo, infatti, erano caduti quattro rotoli ...
Ruba 400kg di ferro: arrestato e liberato
Primaluna (Premalüna) - Ruba 400 kg di materiale ferroso in una fabbrica della Valsassina, ma viene arrestato dai carabinieri. Giudicato per direttissima, è condannato a 6 mesi e subito scarcerato. FURGONE SOSPETTO. Nel corso della scorsa notte militari del Nucleo Radiomobile di Lecco sono intervenuti in Primaluna, ove era stata segnalata la presenza di un furgone sospetto in prossimi ...
Calolzio, rifiuta di sottoporsi all'alcoltest: in cella per 9 mesi
Calolziocorte (Calòls) - Chi l'ha detto che dietro le sbarre non ci finisce più nessuno? A volte la giustizia si dimostra inflessibile, come nel caso di un 45enne che, fermato a Calolziocorte dai Carabinieri per un controllo, rifiutò di sottoporsi all'alcol test. Ora, a causa di quel rifiuto, deve scontare 9 mesi di reclusione. CARCERAZIONE. Nella t ...
E' scandalo sull'Expo. L'inchiesta tocca Lecco: indagato Lovisari
Lecco (Lècch) - Indagato il direttore generale dell'ospedale Manzoni di Lecco, Mauro Lovisari, in un filone delle indagini che hanno portato all'arresto di 6 persone tra cui Angelo Paris, direttore pianificazione acquisti di Expo 2015, e Primo Greganti, il tesoriere dell'allora Pds già arrestato nell’inchiesta delle "tangenti rosse". COMPAGNO G. Torna in carcere i ...
Pagina : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98

Ultima Ora