Invia articolo Stampa articolo
Dalla Provincia di Lecco 80mila euro per la raccolta differenziata

Lecco (Lècch) -  Su iniziativa del consigliere provinciale Stefano Simonetti, la Provincia di Lecco ha predisposto un bando per la concessione di contributi per la realizzazione di interventi di adeguamento o manutenzione dei centri di raccolta differenziata dei rifiuti urbani. I beneficiari sono i Comuni della provincia di Lecco.

La dotazione finanziaria è pari a 80.000 euro per finanziare fino a un massimo del 50% dell’importo complessivo gli interventi selezionati in base ai requisiti predefiniti, per un massimo di 8.000 euro. Il contributo verrà erogato in unica soluzione alla presentazione del certificato di collaudo o di regolare esecuzione delle opere o altra documentazione equivalente.

Le domande di contributo, da presentare su apposito modulo allegato al bando e corredate dalla documentazione richiesta, dovranno pervenire alla Provincia di Lecco entro martedì 3 novembre. Il bando è consultabile sul sito www.provincia.lecco.it nella sezione Ambiente, Rifiuti urbani e osservatorio.

“Con questo bando - commenta il presidente Claudio Usuelli - la Provincia di Lecco conferma il costante impegno al fianco dei Comuni. In particolare intendiamo perseguire l’obiettivo del miglioramento qualitativo e quantitativo della raccolta differenziata dei rifiuti urbani, attraverso il potenziamento dei centri di raccolta, anche in funzione dell’esigenza di gestire correttamente particolari tipologie di rifiuti e in previsione dell’introduzione della tariffa puntuale. Un ringraziamento particolare al consigliere provinciale delegato al Bilancio Giuseppe Scaccabarozzi per aver trovato la disponibilità finanziaria e al consigliere provinciale Stefano Simonetti che ha evidenziato la necessità di sostenere i Comuni su questa attività”.

2 ottobre 2020