Invia articolo Stampa articolo
Conoscere l'acqua con il "Gioca utile" di Lrh

Lecco (Lècch) - Conoscere l’acqua e il suo valore può diventare un gioco da ragazzi, grazie ad attività di edutainment, laboratori didattici e lezioni interattive che utilizzino il potere del digitale. È questo l’obiettivo di “Gioca Utile”, l’iniziativa promossa con il contributo scientifico delle 13 aziende di Water Alliance - Acque di Lombardia, dedicata ai bambini e ai ragazzi tra gli 8 e i 12 anni, e naturalmente alle loro famiglie.

Lanciata in occasione della Giornata mondiale dell’Acqua che si è celebrata proprio ieri 22 marzo, “Gioca Utile” intende essere uno strumento di conoscenza, ma anche un modo per essere vicini a famiglie, insegnanti e studenti che in questo momento stanno vivendo le difficoltà dovute al lockdown imposto a causa dell’emergenza Coronavirus.

Il ciclo idrico, i benefici ambientali e sociali del consumo di acqua del rubinetto, l’alta qualità dell’oro blu sottoposta a continui scrupolosi controlli e analisi: la piattaforma Gioca Utile (educazionedigitale.it/utilitalia-giocautile/) affronta lo straordinario universo dell’acqua che beviamo rendendolo un tema divertente ed educativo al tempo stesso, per ragazzi e bambini.

Oltre a questo contributo dei gestori dell’acqua pubblica, l’Ufficio d’Ambito di Lecco e Lario Reti Holding stanno predisponendo, con l’ausilio di diverse cooperative e associazioni, un’ulteriore serie di materiali didattici digitali per insegnanti e genitori: un segnale di continuità e di evoluzione del tradizionale Progetto Scuole 2019/2020, normalmente incentrato su lezioni in classe e visite guidate ad impianti e corsi d’acqua.

23 marzo 2020