Invia articolo Stampa articolo
Il Coronavirus avanza: 21.157 casi, 1.441 morti. Stop dati sui Comuni

Lecco (Lècch) - Le cifre fornite oggi dal Dipartimento nazionale Protezione civile lasciano sbigottiti: il Coronavirus prosegue inarrestabile la sua avanzata: 21.157 contagiati, 1.441 morti, in Italia. Intanto "scompare" il dato dei comuni lecchesi: sul portale della Regione oggi era visibile solo il numero dei casi provinciali.

Questi le cifre ufficiali diffuse oggi. In Italia: 21.157 contagiati, deceduti 1.441. In Lombardia: contagiati 11.685, deceduti 966, ricoverati in rianimazione 732. In provincia di Lecco i casi sono 292.

Colpisce anche la notizia dell'operatore del 118 di Bergamo, Diego Bianco, ucciso dal Coronavirus: è morto a soli 46 anni dopo una settimana di febbre. Sempre a proposito del contagio nella Bergamasca, sui social gira un video agghiacciante: si mostrano le pagine dei necrologi dell'Eco di Bergamo, passate da 2 a 10 in pochi giorni.

15 marzo 2020