Invia articolo Stampa articolo
Gdf, il maggiore Peluso comandante a Lecco

Lecco (Lècch) - Il maggiore Domenico Peluso, ufficiale originario della provincia di Monza e arruolato nel Corpo nell'ottobre 2001 presso l'Accademia di Bergamo, ha assunto il comando del Gruppo di Lecco.

Subentra al capitano Luigi Pappalardo che dopo tre anni di intenso servizio, ricco di soddisfazioni professionali e personali, è stato trasferito al Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata di Roma quale ufficiale addetto.

Il maggiore Peluso al termine del percorso formativo ed il conseguimento della laurea in Scienze della Sicurezza Economico-Finanziaria, con il grado di tenente è stato destinato alla Scuola Allievi Finanzieri di Bari; dopodiché, l’ufficiale ha maturato importanti esperienze di comando territoriale alla guida della Tenenza di Saronno e, con la promozione a capitano, della Compagnia di frontiera di Lavena Ponte Tresa e della Compagnia di Augusta in Sicilia.

Promosso a maggiore, l'ufficiale ha diretto il Gruppo Tutela Economia del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bergamo, reparto dal quale proviene. Il comandante provinciale di Lecco, colonnello Massimo Dell'Anna, ha ringraziato il capitano Luigi Pappalardo per la proficua attività svolta in provincia e per i lusinghieri risultati conseguiti ed  ha rivolto al maggiore Domenico Peluso un augurio di buon lavoro nel nuovo incarico, auspicando che possa cogliere ulteriori successi, nell'interesse del Corpo e del Paese.

3 settembre 2019