Invia articolo Stampa articolo
A Lecco la mostra della Polizia Scientifica: un secolo di indagini

Lecco (Lècch) - Giovedì 20 dicembre 2018, alle ore 17.30, all’interno della Torre Viscontea di Lecco verrà inaugurata la mostra fotografica “Frammenti di Storia - L’Italia attraverso le impronte, le immagini e i sopralluoghi della Polizia Scientifica”, con la partecipazione delle autorità locali.

L’esposizione, che rimarrà visitabile dal 20 al 30 dicembre, con ingresso gratuito dalle ore 15.00 alle ore 18.00 (il museo sarà chiuso il 24-25-26 dicembre), ripercorre la storia della Polizia Scientifica, dall’inizio del Novecento fino ad oggi. La mostra vuole rendere omaggio a Salvatore Ottolenghi, scienziato e medico legale astigiano, fondatore della Polizia Scientifica.

“È la prima volta che portiamo a Lecco una Mostra della Polizia Scientifica. Questa particolare esposizione, dopo l’inaugurazione dello scorso aprile a Roma all’Auditorium Parco della Musica, sta girando i maggiori centri italiani per far conoscere frammenti di storia del nostro paese attraverso gli scatti, i rilievi e i sopralluoghi di questo importante reparto", commentano il sindaco di Lecco Virginio Brivio e l’assessore alla cultura del Comune di Lecco Simona Piazza.

"La mostra  - concludono - si rivolge a tutte le fasce di età e rappresenta un’occasione per conoscere più da vicino la storia di questo reparto ed il lavoro di chi difende la sicurezza pubblica con l’ausilio delle tecnologie più avanzate. Al questore della Provincia di Lecco dott. Filippo Guglielmino ed alla Polizia di Stato va il nostro ringraziamento più sentito per questa collaborazione”.

15 dicembre 2018