Invia articolo Stampa articolo
Lecco, nuovi lampioni per il Ponte Vecchio

Lecco (Lècch) - Illuminazione "artistica" del Ponte Vecchio: giovedì 21 la prova generale. Dopo la pulizia e lo smantellamento del vecchio impianto, il ponte torna a brillare.

Sono giunti a conclusione i lavori di riqualifica dell’impianto di illuminazione del Ponte Azzone Visconti che nelle scorse settimane è stato oggetto di interventi di pulizia straordinaria e rimozione degli apparecchi luminosi sotto le arcate.

Giovedì 21 dicembre alle 17.30 la storica infrastruttura conosciuta dai lecchesi anche con il nome di Ponte Vecchio e realizzata per volere del Signore di Milano Azzone Visconti tra il 1336 e il 1338, verrà illuminata da un nuovo sistema di illuminotecnica artistica. L’obiettivo è valorizzare uno dei monumenti simbolo della città di Lecco, rendendolo maggiormente visibile e apprezzabile nelle ore serali.

“Finalmente si è arrivati al termine dell’operazione illuminotecnica del Ponte Azzone Visconti che faceva parte del progetto Lecco Medievale promosso a suo tempo dal Parco del Monte Barro e alcuni Comuni fra i quali Lecco, con il contributo della Fondazione Cariplo - commenta Corrado Valsecchi, assessore ai Lavori Pubblici e Patrimonio del Comune di Lecco -. Giovedì 21 dicembre alle 17.30 si procederà con la prova generale di illuminazione a cura della ditta Elettrobonatese che si è aggiudicata l’appalto. L’amministrazione comunale invita i cittadini che volessero partecipare all’evento a mettersi su uno dei quattro lati per assistere all’accensione. Gli amministratori saranno in via Amendola, all’imbocco del Ponte (in prossimità dell’edicola) per assistere insieme alla prova generale”.

19 dicembre 2017