Invia articolo Stampa articolo
Valmadrera, maledetta 25 aprile: secondo pedone morto in 7 giorni

Valmadrera (La Vàl) - Sulla via XXV aprile di Valmadrera sembra incombere un destino nefasto: nel giro di una settimana, due persone hanno perso la vita sul problematico rettilineo che conduce a Parè. L'ultima tragedia è avvenuta nel pomeriggio di sabato: vittima un volontario che stava collocando una transenna per deviare il traffico.

PREPARATIVI. L'uomo, un 60enne, è stato investito da una moto durante i preparativi di un evento sportivo. Ricoverato in gravi condizioni anche il centauro. L'incidente è avvenuto all'altezza del numero 52 della via XXV aprile, intorno alle 16,30.

ELISOCCORSO. Sul luogo dell'incidente sono giunte due ambulanze e un'automedica, mobilitato anche l'elicottero dell'elisoccorso di Como. Purtroppo vani tutti i tentativi di rianimare il 60enne. Intervenuti anche i Carabinieri del Comando di Lecco e la Polstrada del capoluogo. Nella stessa via, sabato scorso, era stata investita e uccisa una giovane di 20 anni.

16 settembre 2017