Invia articolo Stampa articolo
Il questore Ioppolo lascia Lecco Con lei l'operazione “anti Isis”

Lecco (Lècch) - Il questore Gabriella Ioppolo lascia Lecco per una nuova destinazione. Dal primo marzo, infatti, la dottoressa Ioppolo prenderà servizio a Siracusa nello stesso ruolo di alta responsabilità. Il timone della Questura passa, così, all'attuale vicaria, la dottoressa Gabriella Acca.

NEL CUORE. Per il questore si tratta del commiato ufficiale da una città che ha subito amato e a cui è rimasta particolarmente legata. In questi due anni, la Questura di Lecco è salita alla ribalta delle cronache nazionali per importanti operazioni: su tutte spicca l'arresto compiuto dalla Digos (unico episodio in Italia) di elementi ritenuti legati all'Isis.

SODDISFAZIONI. Il periodo della sua permanenza in corso Promessi Sposi è stato contrassegnato da grandi soddisfazioni, come le operazioni sul fronte del terrorismo internazionale e del traffico di droga, ma anche da momenti di grande apprensione e dolore, come l’investimento volontario dell'agente Pettinato da parte di un pusher marocchino e la morte dell’agente Pischedda durante la cattura di un ladro moldavo. Un bagaglio di ricordi che accompagneranno Gabriella Ioppolo nel viaggio verso la natìa Sicilia.

Nella foto: al centro con la giacca blu, il questore Gabriella Ioppolo.

25 febbraio 2017