Invia articolo Stampa articolo
Ballabio, a primavera 70mila € d'asfaltature

Ballabio (Balàbi) - A primavera Ballabio si rifà il look: in arrivo asfaltature per 70.000 euro. In tutto 178mila euro di interventi, opere e manutenzioni (dai cimiteri alle vie) sia nel nucleo Superiore che in quello Inferiore del paese.

AD HOC. L'assessore al Bilancio Giovanni Bruno Bussola grande protagonista dell'ultima seduta di Consiglio comunale: stanziati ben 178mila euro, con operazioni ad hoc sul Bilancio, per interventi, opere manutenzioni programmati dalla giunta del sindaco Alessandra Consonni. La parte del leone alle asfaltature.

MANTO STRADALE. «Per i ballabiesi - ha detto Bussola - vi sono buone notizie in quanto verranno effettuate delle opere importanti e utili per il nostro paese. Certamente la più consistente riguarda il rifacimento del manto stradale per il quale abbiamo stanziato ben 70.000 euro. Verranno quindi asfaltate diverse strade e pezzi di strade partendo da quelle che hanno ovviamente più necessità».

MANUTENZIONI. «Abbiamo stanziato - ha aggiunto l'assessore - inoltre 55.000 euro per il capitolo delle manutenzioni e sistemazioni straordinarie di vie, piazze e marciapiedi con i quali verrà effettuato il rifacimento di un muro della provinciale (nelle vicinanze di una pensilina dei pullman che è stata momentaneamente chiusa) il cui cattivo stato di conservazione ha destato non poche preoccupazioni. Verrà inoltre realizzato un nuovo marciapiede all’inizio di via Provinciale, dove vi è una necessità di sicurezza essendovi attualmente un camminamento a livello della strada: una pressante richiesta che diversi cittadini hanno espresso al referente civico Barbara Crimella».

ECOLOGICI. Gli interventi riguarderanno anche il patrimonio comunale, tra cui il completamento della pavimentazione del refettorio della scuola dell’infanzia. «Inoltre - ha proseguito - intendiamo rimettere a nuovo la facciata del cimitero di Ballabio superiore e tinteggiare la cancellata di quello di Ballabio inferiore. Ma questa variazione di bilancio è fatta anche di cose relativamente piccole dal punto di vista economico ma importanti per il loro significato, come ad esempio l’installazione di cestini ecologici per la raccolta differenziata da apporre in Comune, nelle scuole ed in tutte le strutture comunali».

PROTEZIONE CIVILE. «Infine - ha concluso Bussola - una menzione per quanto riguarda il capitolo automezzi per il quale abbiamo stanziato 4.000 euro per l’adeguamento del PK della Protezione Civile con l’installazione di un lampeggiante luminoso previsto dalla normativa nonché di un potente faro per illuminazione in caso di emergenze notturne».

Nella foto: l'assessore al Bilancio del Comune di Ballabio, Giovanni Bruno Bussola.

3 dicembre 2016