Invia articolo Stampa articolo
Lecco, vanno rivisti gli accessi alla Ztl

Lecco - Il Comune rivedrà gli accessi alla Zona a traffico limitato. Nel frattempo per Ztl, Area pedonale urbana (Apu) o Zone di particolare rilevanza urbanistica (Zpru) verrà prorogata fino al 30 giugno 2012 la validità dei contrassegni con scadenza al 31 dicembre 2011.

NUOVA ACCESSIBILITA'. "L’amministrazione comunale - dichiara l’assessore alla Polizia Locale del Comune di Lecco Armando Volontè - ha deciso questa proroga poiché, anche a seguito di particolari istanze presentate al Comune, si sta procedendo a una revisione generale degli accessi alla Ztl urbana. Stiamo mettendo a punto una nuova accessibilità viabilistica al centro cittadino e a particolari zone di Lecco, al fine di razionalizzarla in un’ottica più moderna e più sostenibile".

PROCEDERE AL RINNOVO. Il Comune precisa che a partire dal 1 marzo 2012 e fino al 30 giungo 2012, i titolari del tagliando di autorizzazione potranno procedere al rinnovo recandosi presso l’Ufficio permessi Ztl del Comando di Polizia Locale di Lecco. Scaduti questi termini, i contrassegni che non saranno stati formalmente rinnovati verranno cancellati dall’archivio e quindi i titolari saranno passibili delle multe previste per l’ingresso non autorizzato nelle Zone a traffico limitato del territorio comunale.

CANONE ANNUALE. Per le autorizzazioni che prevedono il pagamento di un canone annuale, ovvero i modelli S e Zpru, il rinnovo andrà effettuato dal 1 marzo 2012 al 1 aprile 2012. Le coordinate e l’importo del pagamento verranno opportunamente comunicate in seguito. Per informazioni o chiarimenti è possibile rivolgersi all’Ufficio permessi Ztl Comando di Polizia Locale , via Sassi, 18 Lecco (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle12): e-mail permessi.ztl@comune.lecco.it - tel 0341 481345

17 dicembre 2011