Invia articolo Stampa articolo
Corso per boscaioli: partecipano in 90

Barzio (Bàrs) - La Comunità Montana della Valsassina ha organizzato un nuovo corso per boscaioli dedicato ai volontari delle squadre di Antincendio boschivo, che prevede il corretto utilizzo di motosega e dispositivi di protezione individuale, volto ad aumentare la sensibilità in tema di sicurezza.

NORMATIVA. Questa iniziativa ha permesso di far conoscere meglio la normativa di riferimento e di imparare nuove tecniche di abbattimento di alberi in sicurezza, una necessità per i volontari che sempre più spesso si adoperano con perizia e solerzia in attività di prevenzione e pulizia delle aree boscate.

AFFLUENZA. Il corso, organizzato con la collaborazione degli Istruttori forestali lombardi, si è svolto presso la Comunità Montana nelle giornate di venerdì 21 ottobre (parte teorica) e sabato 22 ottobre (parte pratica) ed ha visto la partecipazione di circa 90 volontari. Data la notevole affluenza, è stata prevista un’ulteriore lezione pratica il 29 ottobre.

AMBIENTE OSTILE. Il presidente della Comunità Montana Carlo Signorelli sottolinea che «l'iniziativa è stata sviluppata al fine di incentivare e valorizzare la preziosissima attività svolta dai volontari, nonché garantire loro un’adeguata conoscenza delle normative e dei dispositivi utili per operare in sicurezza nell’ambiente ostile dove spesso si trovano a lavorare».

26 ottobre 2016