Invia articolo Stampa articolo
Tre negozi lecchesi diventano storici

Milano (Milàn) – L’assessorato allo Sviluppo economico della Regione Lombardia, guidato da Mauro Parolini, ha reso noto ieri l’elenco dei negozi storici e delle storiche attività che verranno riconosciute quest’anno per la loro pluriennale presenza sul territorio di riferimento. Tre segnalazioni nel Lecchese.

RICONOSCIMENTO. In provincia di Lecco hanno meritato il riconoscimento Lovison Rosa di Mandello del Lario, Lo Scarpone di Olgiate Molgora e la Macelleria Rusconi di Valmadrera: «Tutti e tre sono stati qualificati come storica attività», comunica il consigliere regionale Mauro Piazza, componente della comissione Attività produttive del Pirellone.

UN PATRIMONIO. «Questi negozi e queste attività, luoghi storici del commercio, in Lombardia rappresentano un patrimonio che vogliamo continuare a valorizzare e sostenere, perché sono punti di riferimento ed elementi di attrattività per i centri urbani – prosegue Piazza –. Inoltre dietro queste insegne molte volte ci sono storie di vita davvero significative, che raccontano l’identità regionale e un modo di fare attività economica in grado di durare nel tempo, nonostante i morsi delle crisi e i rapidi cambiamenti imposti dal mercato».

LA MEMORIA. È dal 2004 che Regione Lombardia, in accordo con gli enti locali e le associazioni di categoria, ha istituito questo riconoscimento proprio per tener viva la memoria e premiare la professionalità di quelle generazioni di imprenditori che da più di cinquant’anni hanno saputo unire tradizione e innovazione e creare con il loro servizio un valore per le comunità di riferimento. I loro nomi entreranno così nell’apposito Registro regionale.

22 settembre 2016