Invia articolo Stampa articolo
Les Cultures chiede doni per gli ucraini

Lecco (Lècch) - Fino al 9 luglio sarà possibile contribuire alla raccolta di prodotti che Les Cultures consegnerà ai piccoli ospiti ucraini del progetto di accoglienza terapeutica arrivati a Lecco il 20 giugno e che si fermeranno da noi fino al 25 luglio.

VALIGIA. In occasione della partenza, verrà consegnato a ciascuno di loro una valigia carica di prodotti alimentari e per l'igiene personale, prodotti che andranno ad aiutare le numerose famiglie di sfollati, persone che hanno perso tutto per colpa del conflitto che interessa l'Ucraina ormai dal 2014.

IL MATERIALE. Presso la sede di Les Cultures (via Cavour 90/m, Lecco) si possono portare valigie (anche usate, serviranno solo per un viaggio!), cibo (alimenti secchi e/o in scatola, non in vetro) e prodotti per l'igiene personale. Il materiale raccolto verrà consegnato al nostro partner locale Detskji Fond di Chernigov, e distribuito alle famiglie sfollate. E' un piccolo gesto concreto che, assieme al sostegno nella ricerca di una casa e di un lavoro, potrà concretamente aiutare queste persone.

Nella foto: la consegna di vestiti ad alcune ragazze sfollate, inverno 2016.

2 luglio 2016