Invia articolo Stampa articolo
Ballabio, 15 nuove borse di studio

Ballabio (Balàbi) - Dall'assessorato di Sara Gattinoni (foto) consegnate a studenti di Ballabio 15 borse di studio con i nuovi parametri equitativi. Consonni: «Finalmente considerato anche il bisogno economico oltre ai voti».

PERGAMENA. E' iniziata la consegna della pergamena e dell'assegno relativi alle borse di studio accordate dal Comune di Ballabio. Si tratta di una svolta perchè vengono attuati i diversi criteri stabiliti dalla nuova amministrazione comunale.

REDDITO ISEE. «Per la prima volta - spiega Alessandra Consonni - le borse di studio sono attribuite con due criteri: oltre al profitto si considera anche lo stato economico, sulla base del reddito Isee, degli studenti meritevoli». «Questo è un parametro equitativo - continua il sindaco - perchè, in tutta evidenza, gli studenti in situazioni di bisogno sono svantaggiati rispetto ai loro colleghi più facoltosi nell'ottenere i medesimi risultati scolastici. In ogni caso, alla fine, nessuno dei richiedenti è stato escluso: tutti hanno ottenuto la borsa di studio, 9 da 300 euro per la Scuola Media Superiore e 6 da 200 euro nella Scuola Media Inferiore».

NOTEVOLI RISORSE. Soddisfazione anche da parte dell'assessore all'Istruzione Sara Gattinoni per il numero e il buon livello degli studenti che hanno meritato la borsa di studio. «Le mie congratulazioni - aggiunge l'assessore - ai nostri giovani, alle famiglie e agli insegnanti: risultati di questo genere confermano l'amministrazione nell'impegno a favore dell'istruzione pubblica e delle sue necessità, concretizzatosi nelle notevoli risorse economiche che stiamo riversando nelle strutture, nella formazione giovanile e nell'educazione scolastica, tra cui il finanziamento di ben 8 progetti formativi scolastici per circa 11.500 euro».

Nella foto: l'assessore Sara Gattinoni.

15 marzo 2016