Invia articolo Stampa articolo
Esplosione a Osnago: crolla silos, scoppia incendio, nessun ferito

Osnago (Usnach) - Una violenta esplosione, per fortuna senza danni alle persone, si è verificata questo pomeriggio all'interno di una ditta di Osnago. La deflagrazione, le cui cause sono in corso di accertamento, ha causato il crollo di un silos e innescato un principio di incendio, prontamente domato da squadre dei Vigili del Fuoco giunte da Lecco e Merate.

IMPRESSIONANTE. Soltanto danni materiali e nessun ferito nell'impressionante episodio accaduto intorno alle 16 in mobilificio di Osnago. Fondamentale l'intervento dei pompieri per limitare le conseguenze dell'accaduto.

SEGATURA DI LEGNA. In azione squadre del Comando dei Vigili del Fuoco di lecco, con una autopompa a serbatoio ed un'autoscala, e del distaccamento volontario di Merate, con un'altra autopompa ed una autobotte, e circa 20 uomini, raggiunti dal funzionario di servizio. L'intervento è avvenuto subito dopo l'esplosione che ha coinvolto un silos in cui veniva stoccata segatura di legna.

RAPIDA ESTINZIONE. Nonostante la gravità dell'accaduto non vi sono persone coinvolte, né si segnalano feriti. Le squadre dei Vigili del Fuoco hanno provveduto alla rapida estinzione dell'incendio, mettendo in sicurezza la zona. Sul posto è rimasta una squadra del distaccamento volontario di Merate per assicurare assistenza durante le operazioni di smassamento.

Nella foto: il silos crollato in seguito all'esplosione.

2 gennaio 2016