Invia articolo Stampa articolo
Dalla Regione 770mila euro per rilanciare la navigazione lecchese

Lecco (Lècch) - La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e Mobilità Alessandro Sorte, ha approvato uno stanziamento di 3,5 milioni di euro per interventi di riqualificazione dei porti lacuali e delle vie navigabili. Di questi, 771.500 euro sono destinati alla navigazione in provincia di Lecco.

DETTAGLIO. E' il sottosegretario alle Riforme istituzionali, Enti locali, Sedi territoriali e Programmazione negoziata della Regione Lombardia Daniele Nava a portare il lieto annuncio sotto il Resegone, entrando nel dettaglio dello stanziamento.

L'ELENCO. «100.000 euro - elenca Nava - andranno all’autorità di bacino per la realizzazione di pontili per l’attracco temporaneo (Oliveto moletto, Colico porto vecchio, Garlate rifacimento), 250.000 euro a Varenna per la sistemazione dell’area parcheggio e la realizzazione di un approdo, 187.500 euro a Olginate per il completamento della passeggiata a lago in località Laigueglia e 234.000 euro a Malgrate per la passeggiata a lago (lotti IV e V)».

IL BACINO. Gli interventi saranno avviati e realizzati nel biennio 2015-2016. «Si tratta - continua il sottosegretario - di un'azione destinata a migliorare un bacino di turismo lacustre che è apprezzato in tutto il mondo. La ripartizione delle risorse per singolo lago è stata effettuata sulla base delle richieste avanzate dalle Autorità di bacino lacuale. Il criterio di priorità è la cantierabilità delle opere».

17 luglio 2015