Invia articolo Stampa articolo
Quintetto Verdi a “Oggiono Musica”

Oggiono (Ugiònn) - Il Quintetto di fiati Verdi sarà il protagonista del quarto appuntamento della rassegna “Oggiono Musica 2015”, a cura del Corpo musicale “Marco d’Oggiono” e del Comune di Oggiono – Assessorato alle Culture, Tradizioni, Autonomie e Identità locali.

PASSIONE. Martedì 2 giugno, alle ore 21,00, nella cornice di Villa Sironi ad Oggiono, Flaviano Rossi (flauto), Giovanni Sanvito (oboe), Alberto Giudici (clarinetto), Alessandro Mauri (corno) e Michele Colombo (fagotto) daranno prova della loro esperienza cameristica e orchestrale e – soprattutto - della loro passione per la lirica, che li ha portati a realizzare un nuovo progetto che adatta i più famosi brani d'opera della tradizione ottocentesca a piccole formazioni cameristiche.

ATMOSFERE. Il programma musicale della serata spazia dalla passionalità della “Carmen” di Bizet alle atmosfere fantastiche del “Flauto magico” di Mozart, dalla leggerezza di “Ma Mère l’Oye” di Ravel alla sofferenza della “Forza del destino” di Verdi, per concludere con la briosità del rossiniano “Barbiere di Siviglia”.

25 maggio 2015