Invia articolo Stampa articolo
Vercurago, pittori premiati a Somasca

Vercurago (Vercüragh) - Francesca Sisti con “Elaborazione personale” e Carlo Losa con “Nesolio-Erve” si sono aggiudicati, rispettivamente per la sezione acquerello e per quella a olio, acrilico e tecnica mista, la decima edizione del concorso di pittura di Somasca di Vercurago.

CHIOSTRO. La cerimonia ufficiale di premiazione si è svolta domenica 15 febbraio presso il chiostro del Santuario di San Girolamo Emiliani, alla presenza di un competente pubblico e con le operazioni di premiazione condotte sul palco (da sinistra nella foto insieme al pittore Alex Fumagalli con il diploma) dal parroco di Somasca padre Livio Valenti, dall’assessore di Vercurago Mario Nobile e dal critico d’arte Silvano Valentini.

SECONDA E TERZA. Seconda classificata nella sezione acquerello Gabriella Lomboni con “I frutti del mare” e terza Adelaide Bonfanti con “Il gelo ricama sull’acqua”, mentre seconda nella sezione olio, acrilico e tecnica mista Melissa Milea con “Autoritratti” e terzo Alex Fumagalli con “Magia del fuoco”, segnalati “L’angelo della notte” di Pierangela Brasca,  “Melograni” di Alberto Carissimi, “Natura morta” di Cesare Mozzanica e “Zappatore” di Giuseppe Salomoni.

IN GARA. Gli altri artisti che hanno partecipato, con più opere, alla manifestazione sono, per l’acquerello, Valeria Arrigo, Alessandra Bonanomi, Elvira Bonfanti, Giovanna Caracciolo, Renata Crippa, Gabriella Crivellari, Maria Carla Maggioni ed Elsa Mauri, mentre per l’altra sezione Giuseppe Aldeghi e, ancora, Valeria Arrigo, Paolo Francesco Barri (fuori concorso), Stefania Berna, Valentina Bolis, Maria Teresa Bonacina, Alessandra Bonanomi (presente anche con acquerelli), Enrica Cattaneo, Carla Colombo, Pinuccia Comi, Ida Cornara, Stefano Cristofoletti, Vittorio Diaferia, Mariavita Fiaccavento, Nadia Frigerio, Mariarita Gobbi, Raffaella Mastalli, Roberto Nava (fuori concorso), Marilena Paganoni, Giovanna Pozzoni, Sergio Redaelli, Monica Rossi, Simone Rossi, Silvana Scardova, Wanda Scharf, Sergio Sesana (fuori concorso in quanto esponente dell’organizzazione), Sara Sottocornola e Piera Alba Tocchetti.

16 febbraio 2015