Invia articolo Stampa articolo
Nala, la bellissima lupetta accecata

Lecco (Lècch) - Una impresa da malati di mente: questo il gesto spregevole che qualche vigliacco ha compiuto contro Nala, bellissima e dolcissima femmina di pastore tedesco accecata con dell'acido.

SOSTANZA CORROSIVA. Nala, giovane e davvero molto bella, è stata trovata lungo una strada a scorrimento veloce legata ad un arbusto con l'evidente intento di farla morire. Ma questa viltà non è stata sufficiente ai sadici che, prima di abbandonarla, le hanno gettato sul musetto una sostanza  corrosiva.

DOLORE DA IMPAZZIRE. Al momento del ritrovamento, i suoi poveri occhi erano due palle di fuoco e Nala impazziva dal dolore. La sua sofferenza è durata giorni e giorni ma finalmente con le amorevoli cure dei volontari si è ripresa: il musetto e le orecchie sono guarite ma, purtroppo, non i suoi occhi.

ATTESA DI COCCOLE. Ora Nala è cieca, forse non completamente, forse vede le ombre. La giovane lupetta ha superato quel periodo terribile, ha preso peso, è autonoma, vive tranquilla nel box con altri cani. Quando la chiami fa dei salti incredibili di gioia e se sei vicino a lei si accuccia in trepidante attesa di coccole.

DIMENTICARE. Nala è bellissima e dolcissima, perfettamente sana. Ora ha bisogno di una casa sicura e di una persona che le faccia dimenticare l'orrore subito e le regali tutto l'amore di cui ha tanto bisogno: avrà tutta la sua dedizione e la sua gratitudine. Per informazioni: legadelcane.venosa@libero.it  Cell. 380.7111722.

Nella foto: Nala.

22 gennaio 2015