Invia articolo Stampa articolo
Dolzago, il gruppo Cohere in concerto

Dolzago (Dulzàgh) - Sabato 29 novembre alle ore 21 presso la chiesa Santa Maria Assunta in Dolzago (Lc) si svolgerà il terzo ed ultimo appuntamento della Rassegna concertistica in ricordo di Stefano Piffaretti “Fiori musicali” organizzato dall’associazione Stefano - Bambini e Marfan di Dolzago (Lc).

MUSICA MEDIEVALE. Protagonista della serata sarà il complesso vocale Cohere di Vimercate (nella foto) diretto dal maestro Pier Giuseppe (Beppe) Brambilla. La formazione è a voci pari maschili e proporrà un repertorio assai vario che spazia dal canto monodico medievale alla più note melodie della tradizione popolare. Il gruppo Cohere - dal verbo latino cohaerere, che esprime unione, coesione, collegamento - nasce nel gennaio del 2011 ed è formato prevalentemente da cantori appartenenti a due storiche compagini: il coro “Fior di Montagna” di Monza (costituito nel 1956) ed il coro “Città di Vimercate” (costituito nel 1972 col nome de “Il bivacco”).

TRADIZIONE POPOLARE. L'intento di intraprendere e nutrire, pur coi limiti della dimensione amatoriale, un percorso serio di formazione al canto ed un profondo interesse verso repertori maggiormente articolati, rappresenta un'ambiziosa sfida, perseguibile altresì, rivalutando contenuti ed aspetti della tradizione popolare, molto spesso ed ingiustamente lasciati all'improvvisazione.

CANTO GREGORIANO. Pier Giuseppe Brambilla inizia l’attività corale, come cantore, nel 1985, aggregandosi al sodalizio vimercatese allora denominato “il Bivacco”. Alla ricerca sul canto della tradizione popolare, affianca importanti frequentazioni della musica polifonica e del Canto Gregoriano, partecipando a numerosi concerti con il gruppo cameristico “Almagesto Vocale”, diretto da Bruno Raffaele Foti, e con la “Schola Gregoriana” diretta da Massimo Annoni.

CURRICULUM. Dal 2006 al 2008 è stato membro della commissione artistica della Usci (Unione società corali italiane) delegazione di Milano. Ha cantato per alcuni anni con il gruppo cameristico “More Antiquo” di Lugano (Ch), diretto da Giovanni Conti, svolgendo attività concertistica e di studio sul canto gregoriano. Dal 1996 dirige il “Coro popolare Città di Vimercate” (ex coro “il Bivacco”) e, dal 2010, è direttore del Coro “Fior di montagna” di Monza.

19 novembre 2014