Invia articolo Stampa articolo
Csi Lecco: 12 ori ai nazionali di atletica

Lecco (Lècch) - La bellezza di dodici titoli nazionali e 33 medaglie conquistati, Bellano ed Atletica Erba nelle prime dieci della graduatoria per società, con Erba sul terzo gradino del podio nella speciale classifica femminile. Questo il tabellino lecchese al 17° campionato nazionale di atletica su pista, svoltosi a Grosseto da giovedì 4 a domenica 7 settembre.

CARICA DEI MILLE. La delegazione lecchese, composta da atleti di Bellano, Erba e Derviese, è stata grande protagonista della riuscita kermesse nazionale, che ha visto scendere in pista la carica dei mille dell’atletica Csi. Nel lusinghiero bilancio lecchese ci sono sei medaglie d’oro per Bellano ed altrettante per l’Atletica Erba.

MOROSINI FA IL TRIS. Ad indossare per ben tre volte la maglia di campionessa italiana è stata Iris Gemma Morosini dell’Atletica Erba, che nella categoria Amatori “A” femminile ha colto il primo posto nei 100 metri, nel salto in lungo e nel salto in alto. Doppio titolo per la sprinter bellanese Valentina Piva, che nelle Seniores si è confermata campionessa nei 200 metri andando a cogliere l’oro anche sulla distanza dei 100.

VERTICI NAZIONALI. Bellissima conferma ai vertici nazionali per Andrea Chiara Pozzi (Atletica Erba): al titolo nel vortex colto l’anno scorso nelle Esordienti ha aggiunto quello di quest’anno, conseguito nelle Ragazze. Nel vortex Esordienti femminile la leadership è rimasta lecchese grazie alla bella affermazione di Lucia Dragone della Polisportiva Bellano. In famiglia Dragone è arrivata anche l’affermazione di Valentina, prima negli 80 metri ad ostacoli cat. Cadette.

PODIO LECCHESE. Sempre per Bellano Paola Balbiani è tornata ai vertici nazionali vincendo nel lancio del disco cat. Amatori B femminile, una gara che ha visto un podio tutto lecchese con il secondo posto di Nicoletta Rusconi (Atletica Erba) ed il terzo di Piera Balbiani.Valentina Dragone è tornata sul primo gradino del podio con le compagne di squadra Melissa Guglielmana, Vanessa Selva e Daniela Carboni, prime nella staffetta femminile giovanile.

PESO E 60 METRI. Sono targati Atletica Erba gli ultimi due ori lecchesi, arrivati grazie a Alberto Ciceri nel getto del peso Juniores e da Alice Narciso nei 60 metri Ragazze. Tra i numerosi atleti lecchesi saliti sul secondo e sul terzo gradino del podio è da segnalare il triplete di Nicoletta Rusconi (Atletica Erba), che insieme all’argento nel disco ha vinto la stessa medaglia nel peso e nel salto in alto. Doppio argento anche per il bellanese Giuseppe Piva nei 100 e 200 metri Amatori B maschile. Per l'Us Derviese ci sono i due quarti posti conseguiti da Belghiti Moustafa nei 1500 e nei 3000 metri cat. Allievi.

8 settembre 2014