Invia articolo Stampa articolo
Lecco, festa del 2 giugno: programma

Lecco (Lècch) - Lunedì 2 giugno, 68° anniversario della fondazione della Repubblica italiana, in piazza Cermenati, a partire dalle 10 si terrà la cerimonia dell’Alzabandiera a cura delle forze di polizia e delle associazioni d’arma. Sarà presente la fanfara dei bersaglieri della città di Lecco.

MEDAGLIE D'ONORE. Dopo l'Alzabandiera, di fronte al prefetto Antonia Bellomo, al presidente della Provincia Daniele Nava e al sindaco Virginio Brivio, si formerà un corteo che raggiungerà piazza Garibaldi. Qui il prefetto, dopo la lettura del discorso del presidente della Repubblica, consegnerà 16 medaglie d’Onore per i cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager tedeschi a cittadini e/o parenti residenti nella provincia di Lecco, e 8 decreti di conferimento dell’onorificenza dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana.

MUSEI D'ESTATE. Alle ore 12, in collaborazione con il Comune di Lecco, nel museo storico di Palazzo Belgiojoso verrà inaugurata l’iniziativa Musei d’estate con la presentazione e guida alla lettura di documenti e materiale solitamente non esposti al pubblico intitolata “Il Museo Nascosto – Il referendum monarchia / repubblica nei documenti dell’Archivio storico e della Biblioteca” a cura di Mauro Rossetto, Mariarosa Frigerio e Laura Gilardi. Alle ore 21, in piazza Garibaldi, si terrà il tradizionale Concerto della Repubblica eseguito dal Premiato corpo musicale di Galbiate con la partecipazione del maestro Sante Palumbo al pianoforte e Daniela Violi voce.

Nella foto: il tricolore monarchico e quello repubblicano.

31 maggio 2014