Invia articolo Stampa articolo
Aborto, in preghiera davanti alle cliniche

Lecco (Lècch) - Cattolici in preghiera davanti alle cliniche di tutta Italia dove si praticano aborti. In Lombardia l'iniziativa avrà luogo di fronte al Niguarda di Milano, in piazza Ospedale maggiore.

COMMEMORAZIONE E REFERENDUM. L'evento, in calendario per il 1 marzo, spiega l'associazione Pro Vita che lo organizza su scala nazionale, «consiste in una 9 ore di preghiera per commemorare i 6 milioni di aborti ufficialmente praticati in Italia dall’entrata in vigore della l. 194/78 e per promuovere il referendum abrogativo della legge che consente la soppressione del nascituro».

CRESCENTE PARTECIPAZIONE. L'iniziativa, spiega Pro Vita, « che registra una partecipazione sempre crescente, è organizzata su base regionale e in tutte le 20 regioni del paese il primo sabato dei mesi dispari, dalle ore 9 alle ore 18, all’esterno degli ospedali dove si praticano interruzioni volontarie di gravidanza». Per informazioni: http://www.notizieprovita.it

Nella foto: attivisti di Pro Vita.

26 febbraio 2014