Invia articolo Stampa articolo
Erba, inaugurato “Fornitore offresi”

Erba – Tanti lecchesi a Lariofiere di Erba, nella mattinata di giovedì, per il taglio del nastro della sesta edizione di “Fornitore offresi”, il salone della subfornitura meccanica lariana.

PREMIO INNOVAZIONE. Cuore della cerimonia inaugurale è stato il conferimento del premio Innovazione: il riconoscimento pensato per valorizzare processi, prodotti e soluzioni aziendali che rappresentino un chiaro fattore di sviluppo della competitività aziendale ed esempi concreti della vitalità del settore della subfornitura locale.

BLOCCARE UN PEZZO. Ad ottenere il riconoscimento, l'Officina meccanica lombarda spa di Travacò Siccomario. Lorenzo Bergantin, amministratore delegato e responsabile commerciale della Oml, ha spiegato: «Il premio ci è stato attribuito grazie a Sintergrip, prodotto che nasce dall’esigenza di bloccare un pezzo per meno millimetri possibili al fine di poter lavorare completamente il materiale in un’unica fase e poter risparmiare sulle materiale prime».

SIMBOLICO PALLONE. Sempre nell'ambito del premio, una particolare menzione è stata conferita alla ditta Fvs Carpenterie srl di Misinto. «Abbiamo presentato un  progetto appositamente per la fiera – afferma Leonardo Malvasi, responsabile titolare della Fvs –: si tratta di un pallone da calcio pensato per dimostrare al cliente come una sua idea sia realizzabile attraverso la progettazione, lo sviluppo e la produzione del bene secondo le indicazioni date».  Il simbolico pallone, spiega infatti Malvasi, è «realizzato con parti tranciate di tutte le tipologie di metalli piani quali rame, alluminio, lamiera e acciaio, tranciate in un primo momento con la punzonatrice e successivamente assemblate a mano».

Nella foto: il pubblico all'inaugurazione.

6 febbraio 2014