Invia articolo Stampa articolo
Emozioni a “Musica per il maestro”

Valgreghentino - Forti emozioni alla 6^ edizione del Festival Musica per il Maestro, in memoria di Rodolfo Panzeri, svoltosi nel fine settimana all’oratorio di Valgreghentino. La serata conclusiva, ricca di avvenimenti che hanno fatto da contorno alla gara canora, incorona Sara Biollo con la canzone “It’s ho so quiet”, seconda Jessica Scaccabarozzi che ha cantato Hallelujah e infine terza Eva Gilardi con “Notturno”. Alla vincitrice anche il premio della giuria popolare.

GIURIA QUALIFICATA. La giuria che ha decretato la vincitrice del trofeo Musica per il Maestro era composta da qualificatissimi professionisti e cantanti, che si sono complimentati per il livello molto alto dei concorrenti ed hanno ammesso di essersi trovati in seria difficoltà nel determinare la classifica, viste le capacità espresse sul palco. Presenti tra il numerosissimo pubblico il sindaco Ernesto Longhi, il vicepresidente della provincia di Lecco Stefano Simonetti e il parroco di Valgreghentino don Enrico Vitali.

PRESENTATORI E OSPITI. Presentatore d’eccezione della serata è stato Corrado Tedeschi, noto conduttore televisivo e apprezzatissimo attore teatrale, che ha incantato e rapito il pubblico con la sua bravura e la padronanza del palco. Due gli ospiti della serata. Il primo è il cantautore locale, Gianni Vitale, che ha presentato due suoi brani accompagnato da Paolo Amari (in arte Country Paul). Il secondo ospite, che ha riscosso un enorme successo, è la classe V della scuola primaria di Valgreghentino, diretta dal maestro Maurizio Saccà, che ha presentato il brano “la scatola di Andrea” con il quale ha vinto a giugno il concorso internazionale “il cuoricino d’oro”.

RICAVATO SOLIDALE. Presenti anche in questa occasione le rappresentanti dell’associazione Geca onlus di Padova, la presidente Paola Marcon e la psicologa Viviana Marcon insieme ai volontari del sodalizio, che hanno illustrato al pubblico alcuni aspetti del loro operato e i risultati raggiunti. Come per le precedenti edizioni il ricavato della serata sarà interamente devoluto a loro e verrà consegnato personalmente dagli organizzatori in occasione della visita annuale in terra veneta. L’appuntamento è con la settima edizione, già in calendario per il 13 settembre 2014.

Nella foto-galleria: il podio e i partecipanti all'evento.

17 settembre 2013