Invia articolo Stampa articolo
Pasturo, un sabato mistico con Voces

Pasturo - Suggestivo appuntamento di fede e identità locale con la sesta tappa di Voces, festival della musica e della cultura tradizionale e antica. La manifestazione, promossa da Sviluppo Non Profit e Res Musica, è in calendario sabato 27 a Pasturo.

ATMOSFERA MISTICA. In questa occasione Voces propone al pubblico la possibilità di vivere esperienze molto particolari avvolte da un’atmosfera mistica. L’evento inizia alle ore 18 in piazza del Comune con Dipinti ritrovati, dove Marco Sampietro guida il pubblico alla riscoperta delle tele un tempo presenti nella chiesa di S. Andrea, oggi disperse nelle altre chiese del paese. Un’insolita “caccia al tesoro” artistica, ricca di scoperte preziose. Dalle ore 19 è prevista la possibilità di cenare a prezzo convenzionato presso i ristoranti Grigna (prenotazioni n. 0341.955159 entro il 25 luglio) e Il Faggio Rosso (Baiedo di Pasturo, prenotazioni al n. 0341.919793 entro il 25 luglio).

GREGORIANO E BAROCCO. Alle ore 21.30 è invece il momento di Tenebrae et lux, un progetto di musica e di luce presso la chiesa di S. Andrea al Cimitero. Attigua al cimitero dove riposa la poetessa Antonia Pozzi, la chiesa di S. Andrea, già esistente nel XIII secolo, ricostruita nel 1343 e nuovamente riedificata a partire dal 1626, ha oggi la particolare suggestione di un luogo totalmente spoglio. Nella cornice di un allestimento di luce e di simboli luminosi creato per l’occasione, risuonano antiche musiche incentrate sul simbolismo delle tenebre e della luce: le fissità ipnotiche della cantillazione si alternano agli accenti della monodia gregoriana e ambrosiana e alle avvincenti trame della polifonia tardo-rinascimentale e barocca. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Comune di Pasturo, Fondazione Cariplo, Provincia di Lecco e Comunità Montana Valsassina, con il sostegno di Banca della Valsassina e Acel Service. Ingresso libero.

IL PROGRAMMA IN SINTESI. Sabato 27 luglio – Pasturo. Ore 18 - Piazza del Comune: DIPINTI RITROVATI. Visita guidata a cura di Marco Sampietro (Amici della Torre – Primaluna). CENA. Dalle ore 19 cena a prezzo convenzionato di: - € 15 presso Ristorante Grigna, via Roma 25 (parcheggio via Trieste 7) Pasturo; prenotazioni al n. 0341.955159 entro il 25 luglio;  - € 18 presso Ristorante Il Faggio Rosso, via Anesetti 3, Baiedo di Pasturo. Prenotazioni al n. 0341.919793 entro il 25 luglio. Ore 21.30 - Chiesa di S. Andrea al Cimitero: TENEBRÆ ET LUX - Un progetto di musica e di luce, Ensemble Harmonia Cordis. Allestimento a cura di Antonio Arlati.

Nella foto: l'ensemble Harmonia Cordis.

24 luglio 2013