Invia articolo Stampa articolo
29 Comuni a Merate per SportivaMente

Merate - All'oratorio San Giovanni Bosco di Merate, torna Sportivamente… all’aperto. La manifestazione, alla sua terza edizione, è organizzata dalla Provincia di Lecco in collaborazione con l’associazione sportiva Arcadia di Dolzago e con il supporto del Comune di Merate.

SQUADRE DI 12 RAGAZZI. Ben 29 Comuni hanno aderito alla manifestazione, rappresentati da squadre di 12 ragazzi di 10/11 anni (6 femmine e 6 maschi) che si sfideranno in diverse discipline sportive: pallavolo, pallamano, palla avvelenata, palla nel canestro, corsa veloce a staffetta, lancio del vortex e percorso coordinativo. Tutte le discipline sono calibrate in considerazione della giovane età dei partecipanti e nello spirito di avvicinare sempre più i ragazzi alla pratica sportiva.

CALCIO BALILLA. Organizzato in collaborazione con la Lisb (Lega Italiana Sport Biliardino), torna anche quest’anno Sfidiamoci al biliardino, un vero e proprio torneo di calcio-balilla, che coinvolgerà genitori e accompagnatori dei giovani atleti in gara. Per tutta la durata della manifestazione sarà presente l’Associazione Lecchese per l’Aiuto ai Giovani con Diabete, per promuovere un messaggio di prevenzione e informazione sulla patologia del diabete giovanile, con la possibilità di effettuare lo screening della glicemia.

VALORE POSITIVO. L'importanza della manifestazione è ribadita da Francesca Colombo, consigliere provinciale delegato allo Sport. “Con grande convinzione - spiega - la Provincia di Lecco ha voluto riproporre anche quest'anno l'appuntamento con SportivaMente all'aperto nella consapevolezza che le iniziative di avvicinamento alla pratica sportiva dei più giovani siano strumenti irrinunciabili per promuovere il valore positivo dello sport. Una manifestazione di grande valore sociale e sportivo, che raccoglie attorno a sé un gran numero di Comuni, organizzazioni sportive, oratori e scuole del territorio".

30 maggio 2013