Invia articolo Stampa articolo
Da Lecco in gita tra Mantova e il Mincio

Lecco – Lecchesi alla scoperta di Mantova e del Mincio: il Comune di Lecco, in collaborazione con l’Associazione volontari pensionati lecchesi organizza una gita nel mantovano. "Piatto forte" del programma, l'escursione in battello sul Mincio e la visita al centro storico di Mantova.

OVER 60. L'iniziativa, in calendario per martedì 7 maggio, si rivolge ai cittadini lecchesi che abbiamo compiuto almeno sessant’anni. Ritrovo nel parcheggio adiacente a Villa Manzoni alle 6.15 e partenza in pullman alla volta di Rivalta sul Mincio. Arrivo previsto alle 9.30 circa. Giunti a destinazione avverrà il trasbordo su un battello ad energia solare per un’escursione fluviale nelle valli del Mincio. Alle 11.30 è in programma la visita guidata al museo Etnografico dei Mestieri del Fiume.

CENTRO STORICO. Alle 12.30 il pranzo presso l’agriturismo “Corte Settefrati” a Rivalta sul Mincio. Nel pomeriggio, alle 14.30, puntata a Mantova e visita guidata al centro storico. Soste a Palazzo Ducale, Duomo di S. Pietro, Casa del Rigoletto, piazza Sordello, piazza Broletto, Palazzo del Podestà, piazza delle Erbe, Rotonda di S. Lorenzo, Basilica di S. Andrea, piazza Leon battista Alberti. Alle 17.30 l'addio a Mantova per fare ritorno a Lecco.

POSTI LIMITATI. La quota di partecipazione individuale è di 43 euro, comprensiva di trasporto, visite guidate, gita in battello e pranzo. In considerazione del numero limitato di posti, gli interessati alla gita devono iscriversi presso la Rete dei Servizi per la Fragilità (al piano terra del centro civico di Germanedo, in via dell’Eremo 28) nelle giornate di venerdì 19 e lunedì 22 aprile, dalle 9 alle 12. Tutte le informazioni al numero 0341 – 258.465/ 250.228 dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12.

Nella foto: un'ansa del fiume Mincio.

28 marzo 2013