Invia articolo Stampa articolo
Ferrari club: Lecco ha la delegazione

Lecco - Il cuore rosso Ferrari ricomincia a battere in città con l’inaugurazione della delegazione di Lecco dello Scuderia Ferrari club Erba. Per l'occasione, giovedì sera, erano presenti il consiglio direttivo, guidato dal presidente Giorgio Meroni, e alcuni soci dell’ex Scuderia Ferrari club Lecco.

IN PIAZZA CERMENATI. Come sede della delegazione è stata confermata la precedente: i tifosi delle rosse si ritroveranno ancora presso il Plaza Cafè di piazza Cermenati 14. Il responsabile della delegazione lecchese sarà Gianni Isella, già vicepresidente dell’ex scuderia Ferrari club Lecco, chiuso nel dicembre del 2010. Il ritrovo sarà il terzo giovedì di ogni mese. Già in programma, poi, un primo importante appuntamento un città. "Questa estate, proprio in piazza Cermenati, sarà organizzato un ritrovo Ferrari ma con una novità: vorremmo provare a proporlo in notturna – ha svelato Meroni –. Siamo già in contatto con l’assessore Armando Volontè: manca solo da definire la data".

7° CLUB MONDIALE. Grande soddisfazione per il presidente Meroni che ieri sera ha annunciato l’ottimo posizionamento del club erbese nella classifica mondiale Ferrari: “In settimana sono arrivati i dati: lo scuderia Ferrari club Erba, con i suoi 171 soci, nel 2012, è risultato il settimo club nella classifica mondiale. Quest’anno, con l’aperura delle delegazioni di Como e Lecco, puntiamo a raggiungere l’obiettivo dei 200 soci. Ho già dato mandato di recuperare gli indirizzi di coloro che erano associati nei due capoluoghi per far riscoprire a tutti la passione per le rosse”. Isella ha confermato questo impegno: “Per ora hanno continuato a tesserarsi i soci possessori delle auto, ma rivogliamo anche tutti i fan che hanno sempre tifato con grande partecipazione in passato”.

Nella foto: i lecchesi del Ferrari club.

22 marzo 2013