Invia articolo Stampa articolo
L'Uc Costa Masnaga sul podio del Giro

Costa Masnaga - Domenica 20 maggio, all’'arrivo della 15esima tappa del Giro d’'Italia ai Piani Resinelli, c'era anche l’'Uc Costamasnaga La Piastrella System Cars per promuovere il 26° Meeting nazionale di Società Giovanissimi, in programma dal 28 giugno al 1° luglio a Costa Masnaga e a Bosisio Parini.

PROCESSO DELLA TAPPA. Giornata davvero indimenticabile per i piccoli ciclisti, accompagnati dal vice presidente Egidio Mainetti, promotore di questa indimenticabile iniziativa, e del direttore sportivo Antonio Usuelli. La comitiva masnaghese ha raggiunto la zona dell'’arrivo alle prime ore del mattino, ospitata tra lo stand di Radio 101 e la postazione della Rai del Processo alla tappa. Una presenza che ha colpito Alessandra De Stefano: nel pomeriggio la conduttrice del Processo alla tappa  ha chiamato sul palco della Rai Mainetti, Usuelli e alcuni atleti, vestiti con una maglietta creata per l'’occasione, per presentare la manifestazione che richiamerà in Brianza oltre 2500 atleti con il loro numeroso seguito. Il resto della comitiva ha assistito con entusiasmo sotto il palco.

IMMAGINI MONDIALI. Il DJ di Radio 101 ha anche improvvisato un'’intervista con i ragazzi, che, in sella alle loro biciclette, sono entrati sul rettilineo d'’arrivo e sono passati sotto lo striscione. Quindi l'’inaspettata sorpresa: gli organizzatori hanno deciso di portare sul palco un atleta dell’Uc Costamasnaga, Valerio Confalonieri, per premiare nientemeno che la nuova maglia rosa Joaquin Rodriguez. Immagini che hanno fatto il giro del mondo. "Nonostante il freddo e la pioggia – - commenta entusiasta il vice presidente Egidio Mainetti -– questa giornata ci ha regalato grandi emozioni e rimarrà per sempre nei nostri cuori. Il Giro d’Italia ha rappresentato una grande vetrina per farci conoscere e promuovere il nostro grande evento"”.

Nella foto: Valerio Confalonieri sul podio della maglia rosa.

22 maggio 2012