Invia articolo Stampa articolo
Lecco, Pietrobelli nuovo segretario Pd

Lecco - E' Roberto Pietrobelli, già consigliere comunale a Palazzo Bovara, il nuovo segretario lecchese del Pd. Lo ha eletto venerdì l’assemblea cittadina del Partito democratico.

DIMISSIONI DI TAVOLA. Pietrobelli subentra a Mario Tavola, dimessosi dalla carica per motivi professionali che lo vedono impegnato in Italia e all’estero. “Mi è molto dispiaciuto dover presentare le mie dimissioni - ha sottolineato Tavola - ma sono stato costretto perché il mio lavoro mi vede assente da Lecco per diverse volte al mese in trasferte in tutta Italia ed anche all’estero. Sono convinto che il Partito democratico della città di Lecco abbia bisogno di una presenza costante e sono certo che Roberto Pietrobelli, oltre alla sua disponibilità, ha competenze che non possono che qualificare l’azione del Pd per supportare il lavoro del partito in città e quello dell’amministrazione comunale”.

PRINCIPI FONDAMENTALI. Pietrobelli nel suo intervento ha richiamato i principi fondamentali che animano il modo di operare del Pd e modellano il sistema di regole del partito come: “partecipazione”, “democrazia”, “cittadinanza”. “Il nostro partito - ha concluso Pietrobelli - è l’unico che dispone di una forza organizzata a livello decentrato: se utilizziamo bene questa nostra enorme potenzialità potremmo essere l’interfaccia ideale ed il vero motore dei neo costituiti Ctp e dare un riconoscibile contributo alla soluzione dei problemi che interessano i nostri concittadini”.

Nella foto: Roberto Pietrobelli, neo segretario lecchese del Pd

11 marzo 2012