Invia articolo Stampa articolo
Colico, cordoglio per la morte di Marco Masetti

Colico (Colich) - Cordoglio per la morte di Marco Masetti, tovato morto ieri pomeriggio nella sua abitazione a Colico. Titolare del ristorante PerBacco ed ex campione di motociclismo, 46 anni, Masetti era dirigente di Fratelli d'Italia.

Fabio Mastroberardino, segretario provinciale lecchese di FdI, gli dedica queste parole di riconoscenza: "Marco ha dato, nel volontariato civile che chiamiamo politica, molto di più di quanto abbia ricevuto. E lo dico nella piena consapevolezza di essere in prima fila tra coloro che sono in debito con lui. E' entrato nel nostro partito in un momento nel quale le percentuali erano prossime al 4%, e si è speso subito per le regionali, credendoci ciecamente, con un ottimo risultato. Questo perché Marco aveva un grande dono, quello di saper coinvolgere le persone e dare loro spazio per esprimersi. Da quel momento si è dedicato anima e corpo a questo progetto, contribuendo sempre alla crescita della nostra comunità. Mi ha aiutato a far crescere il partito nella nostra provincia ed è grazie a lui, alla sua passione e al suo impegno costante, che sono entrati con noi tanti nuovi militanti, molti dei quali oggi costituiscono la nostra classe dirigente".

Mastrobernardino ricorda Masetti come un "vero patriota, innamorato difensore della sua terra e del suo impegno politico cui ha dedicato passione vera, disinteressata e incondizionata".

Cordoglio anche da Daniele Butti, segretario provinciale della Lega di Lecco che "si stringe in questo momento di dolore attorno ai famigliari ed ai colleghi di partito di FdI per la tragica scomparsa di Marco Masetti. La notizia ci lascia attoniti e tristi perchè Marco era persona vera e limpida. Mancherà molto, ne siamo sicuri,  al nostro panorama politico".

Foto fb: Marco Masetti

17 agosto 2021